Se sei una famiglia

Anche la tua famiglia può partecipare ai Gemellaggi Solidali e contribuire alla costruzione di una rete di solidarietà che, partendo dai singoli territori, vuole promuovere legami significativi tra famiglie italiane e famiglie greche.

  • Condividi i valori dei Gemellaggi Solidali, coinvolgi sul tuo territorio un gruppo di amici o di famiglie, prova a programmare con loro una partecipazione alle attività di solidarietà avviate in Grecia.
  • Vieni a trovarci ad Atene, visita la “Neos Kosmos Social House”, le attività della Caritas diocesana ateniese, incontra la comunità e, se vuoi, partecipa come volontario alla ristrutturazione della Social House e alle attività del Centro di prima assistenza della Caritas.
  • Richiedi la nostra guida “Viaggiatori solidali” e aiutaci a distribuirla sul tuo territorio in cambio di un’offerta che andrà interamente a sostenere i progetti in Grecia.
  • Organizza un “viaggio solidale” per scoprire la Grecia fuori dai circuiti del turismo tradizionale e incontrare le famiglie e le comunità cristiane impegnate nelle attività di solidarietà.
  • Richiedi i “rosari solidali”, realizzati dalla Caritas diocesana di Foggia, e aiutaci a distribuirli sul tuo territorio in cambio di un’offerta.

Verifica se la tua Diocesi di appartenenza ha già aderito ai Gemellaggi Solidali. Se compare nell’elenco contatta direttamente la tua Caritas diocesana o il tuo ufficio diocesano per la pastorale familiare. In caso contrario scrivi a info@gemellaggisolidali.it e offri la tua disponibilità, lasciando tutti i recapiti utili per poterti contattare.