Quando si desidera essere sicuri che si sta prendendo la lettura della temperatura più accurata possibile, avrete bisogno di usare un termometro di tipo auricolare. Si tratta in buona sostanza di un dispositivo speciale che è stato progettato per misurare la temperatura dell’orecchio di una persona. Questo è importante perché se si prende una lettura della temperatura del vostro bambino ed è al di sotto del normale si può essere preoccupati del fatto che qualcosa non va con il vostro bambino. Ecco perché di fatto un termometro auricolare è così importante perché può aiutare a prevenire un aumento improvviso della temperatura dell’orecchio del vostro bambino.

Ci sono diversi tipi e modelli diversi di termometri che si possono acquistare e tutti usano spesso dei metodi leggermente diversi per misurare la temperatura del proprio corpo. Il metodo più comunemente usato dalla maggior parte dei produttori di termometri è chiamato tecnologia a infrarossi. Questo accade perché la luce infrarossa può passare attraverso molte superfici senza essere assorbita. La tecnologia a infrarossi è stata sviluppata per scopi medici e può rilevare il calore del corpo, motivo per cui la maggior parte dei termometri medici sono dotati di questa tecnologia. Il principio di base di funzionamento dei termometri auricolari si basa sulla differenza di temperatura del canale cosiddetto auricolare e quella invece presente spesso nell’ambiente circostante. C’è infatti da precisare che, siccome l’ambiente dell’orecchio è fresco e anche un po’ umido, il termometro può essere in grado di rilevare questa differenza di temperatura con estrema facilità. Di solito, medici e infermieri fanno uso di un termometro a infrarossi su neonati e anche sui bambini per misurare la temperatura del loro bambino. tuttavia, possono anche essere impiegati e usati da chiunque si preoccupi di acquistarlo e di usarlo nel modo corretto. Questi modelli di termometri oggi sono disponibili in varie dimensioni a seconda delle esigenze del singolo utente che li utilizza.

Sono disponibili in vendita anche ad esempio dei termometri per orecchio, naso e gola (ENV), ma possono rilevare solo le temperature superficiali. Per misurare la temperatura della fronte di qualcuno è necessario un termometro per la fronte o un termometro orale. I termometri orali funzionano soffiando aria in un contenitore che poi trattiene la radiazione di calore che viene rilasciata. I termometri per il viso e la fronte funzionano entrambi in modo simile, ma i termometri per il viso e la fronte sono più sensibili alle piccole differenze di temperatura.

Per saperne di più, visita il sito web www.sceltatermometro.it.

You may also like