Ultime notizie

La vita dei profughi nel campo di Skaramagas: “porto” sicuro o nuovo ghetto?

Skaramagas è un campo perfettamente funzionante; container dotati di aria condizionata e servizi igienici, strutture ben ordinate e pulite. Eppure la lontananza dal centro di Atene, la mancanza di lavoro, di attività ricreative per i profughi, li costringe a vivere in un ghetto sociale. Nel frattempo traballa l’accordo Ue-Turchia, essendo venuta meno, in seguito allo scorso golpe turco, la definizione della Turchia come “Paese terzo sicuro”.

Continua a Leggere →

“Nel campo di Ellenikò muoio ogni giorno”. La testimonianza di Mossood, l’afghano che lavorava per la Nato, ora profugo ad Atene.

Mossood, è un profugo sui generis. Ha lavorato per la Nato, per l’Onu, e ora è bloccato nell’inferno del campo di Ellenikò ad Atene dove non sono rispettati gli standard minimi per l’accoglienza. I profughi sono stipati come bestie nei compound dell’ex aeroporto, scarseggiano i servizi igienici. Quella segue è la sua testimonianza, raccolta grazie alle attività di animazione per bambini organizzate dai volontari della diocesi di Caltanissetta; una storia piena di rabbia e di vergogna per un’Europa che ha voltato le spalle a lui e al popolo afghano.

Continua a Leggere →

La strana storia di Tony: da profugo siriano accolto a Neos Kosmos ad amico del ministro dell’Immigrazione belga

Il suo nome è diventato famoso in Belgio, ha conosciuto il Ministro dell’Immigrazione belga, ha rilasciato numerose interviste raccontando della Siria e della sua esperienza di rifugiato, rappresentativa di tante altre. “Lo faccio perché voglio dare un’altra immagine del mio paese. Mi sento responsabile di far sapere alle persone in Europa cosa realmente succede in Siria, cosa significa per noi lasciare il paese che amiamo”.

Continua a Leggere →

Gemellaggi Solidali in Grecia e volontari in azione: profili, attività, proposte

Chi sono i volontari che vengono in Grecia e partecipano ai progetti del programma Gemellaggi Solidali? Una breve scheda riassuntiva sulle attività da svolgere ad Atene,  dal progetto della Neos Kosmos Social House, alle tante attività in sostegno dei profughi arrivati in Grecia in collaborazione con la Caritas Hellas.

Continua a Leggere →

Grecia: paradosso europeo. Dati e testimonianze Caritas versione testuale

Il nuovo dossier di Caritas Italiana sul dramma greco, una nazione schiacciata da una crisi economica che sembra non avere fine e che vede in costante aumento il numero dei cosiddetti “working poors”; persone che pur avendo un’occupazione, si trovano a rischio di povertà e di esclusione sociale a causa del livello troppo basso del loro reddito, dell’incertezza lavorativa, della scarsa crescita reale del livello retributivo.

Continua a Leggere →

Idomeni, l’ascolto dei profughi grazie al progetto “Paroussia”

Caritas Hellas lancia “Paroussia”, un progetto di unità mobile destinata all’ascolto, orientamento legale e risposta alle prime necessità dei tanti profughi presenti nell’area di Idomeni, un progetto che vede anche la partecipazione e il sostegno anche di alcune Caritas diocesane italiane, come quella di Biella. Nel frattempo vari rumors, confermati dal presidio dell’UNHCR, avvisano la chiusura del grande campo informale di Idomeni.

Continua a Leggere →

Visita del Papa a Lesbo #2: la voce dei profughi

Una voce che si alza con forza da luoghi simbolo, come Neos Kosmos e Idomeni; da padre Joseph Bouzouzi, siriano, ad Atene da circa un anno, ad Asmah mamma fuggita da Aleppo e accolta a Neos Kosmos insieme ai suoi 12 figli, a Rino Pistone operatore di Caritas Hellas a Idomeni. Una voce piena di speranza che vede in papa Francesco una soluzione al dramma di milioni di profughi bloccati da un’Europa che non li vuole.

Continua a Leggere →

Visita del Papa a Lesbo #1: la voce della Carità

La testimonianza di Maristella Tsamatropoulo, responsabile della comunicazione per Caritas Hellas e di Vasileios Meichanetsidis responsabile dei programmi di cooperazione internazionale per Apostolì, organizzazione caritativa dell’Arcidiocesi ortodossa di Atene. Una visita quella di papa Francesco a Lesbo che porta armonia e speranza aprendo nuove possibilità risolutive sulla situazione critica della Grecia, divisa fra crisi economica ed emergenza migranti.

Continua a Leggere →

Il fango e la mongolfiera; uno sguardo da Atene a Idomeni.

Il punto di vista della Caritas Diocesana di Udine, coinvolta nel programma Gemellaggi Solidali, sulla Grecia della crisi economica e dell’emergenza profughi. Il racconto profondo di un Paese che vive una doppia crisi, ma non perde la solidarietà e la speranza. Articolo di Michele Brusini, operatore della Caritas Diocesana di Udine, edito sul settimanale del Friuli “La Vita Cattolica”.

Continua a Leggere →

La Grecia che resiste: primo servizio di TV2000 sulla crisi in Grecia

Un bel servizio realizzato da TV2000, realizzato in collaborazione con Caritas Italiana, sull’attuale situazione greca, bloccata dalla sciopero degli agricoltori che da oltre 4 settimane impediscono la normale viabilità sul suolo nazionale; bloccano con i loro trattori i principali svincoli del tessuto autostradale per protestare contro le misure adottate dal governo Tsipras.

Continua a Leggere →

Cosa c’è dietro una Porta Santa

14 dicembre, apertura della Porta Santa nella Diocesi di Reggio Calabria: una misericordia che spalanca le sue porte nel tendone del porto cittadino, tendone che nell’ultimo periodo ha accolto 40.000 profughi in fuga. Tanti gli eventi in programma: dalla cerimonia d’apertura della Porta Santa, all’inaugurazione della “Casa della Santissima Annunziata”, della Comunità Papa Giovanni XXIII, alla tavola rotonda sul tema dell’immigrazione presieduta da Migrantes, Caritas Italiana, Caritas Reggio Calabria e Comunità Papa Giovanni XXIII. Una bella testimonianza di un Chiesa aperta al servizio e all’altro.

Continua a Leggere →

Idomeni, limbo d’Europa

“Nel limbo di Idomeni nessuno pensa davvero di tornarsene indietro: la Turchia fa paura e la Grecia della crisi non è certo in grado di regalare un futuro. Proseguire è l’unica strada ma non c’è Stato che si faccia avanti per srotolare tappeti”. Il dramma di migliaia di migranti che si concentrano a Idomeni, al confine con la Macedonia, raccontato da Francesca, volontaria di Caritas Italiana in Grecia.

Continua a Leggere →

Vite sospese: diario da Idomeni (prima parte)

Il racconto di Silvia, volontaria di Caritas Italiana in Grecia, dell’esperienza di servizio a Idomeni: un villaggio di un centinaio di anime al confine con la Macedonia che da alcuni mesi si trova al centro dei riflettori dei media internazionali . Questa è la prima parte della sua testimonianza, fatta di impressioni, colori, profumi balcanici che si mescolano al dramma umano vissuto ogni giorno da migliaia di persone, in fuga verso la libertà.

Continua a Leggere →

Lamezia Terme e Reggio Calabria: la forza dei gemellaggi

Forte la partecipazione nei Gemellaggi Solidali da parte delle diocesi Calabresi: Reggio Calabria, Lungro, Cosenza fino ad arrivare alla new entry di Lamezia Terme. Una Calabria che nonostante la crisi non rinuncia alla solidarietà. Le azioni previste per il prossimo 2016, vedranno la diocesi di Reggio Calabria impegnata in un programma per l’avvicinamento e la formazione di giovani volontari in Grecia, mentre Lamezia Terme, oltre all’organizzazione di campi di volontariato in Grecia, darà supporto alla strutturazione della Caritas greca di rito armeno.

Continua a Leggere →

A Foligno il Neos Kosmos Festival

Il 19 settembre la prima edizione promossa dalla Caritas diocesana: tra gli appuntamenti l’inaugurazione de “La Taverna del Mediterraneo”, il primo ristorante solidale di cucina greca i cui ricavati andranno a sostegno dei progetti in corso di realizzazione in Grecia.

Continua a Leggere →

Estate da volontari in Grecia!

Tanti i giovani italiani dalle diocesi gemellate, da parrocchie e gruppi scout che hanno scelto di passare l’estate in Grecia all’insegna del volontariato e dell’incontro con la bella comunità locale. Una vacanza diversa dedicata al servizio e alla condivisione, anche se non sono mancati i momenti di riposo sulle splendide spiagge greche…

Continua a Leggere →

“Neos Kosmos Social House”: il grande progetto prende vita

Un centro dedicato alle famiglie, un luogo di accoglienza per le situazioni più difficili, una casa famiglia, un punto di incontro e di formazione per i giovani: questo, e molto altro ancora, ospiterà la struttura di Atene che nel corso dell’estate è stata la destinazione principale di diversi gruppi di giovani volontari in arrivo dalle Diocesi italiane.  Continua a Leggere →

La solidarietà illumina il Natale di Atene

Nonostante le ultime difficoltà politiche, la città prova a reagire, con musica e luci. Ma lontano dal centro la crisi mostra il suo volto. Ed è lì che si stanno dando da fare i volontari della Caritas, delle parrocchie e del Movimento dei Focolari, che per il 24 sera hanno promosso un grande incontro presso la “Neos Kosmos Social House”. Continua a Leggere →

A Novo Modo il racconto dei Gemellaggi Solidali

“Una faccia, una razza… una crisi” è il titolo del seminario in programma sabato prossimo a Firenze  Un appuntamento per ragionare insieme, a poche ore dall’ultimo crollo delle borse, della situazione economica della Grecia e dell’Italia e per scoprire il valore di un’esperienza di solidarietà che unisce Diocesi, parrocchie, associazioni e famiglie dei due Paesi. Continua a Leggere →

La “buona battaglia” delle suore della Pammakaristos

A Nea Makri, una quarantina di chilometri da Atene, la Fondazione voluta da quest’ordine religioso accoglie oltre 130 ragazzi autistici o con problemi cognitivi. A loro disposizione una struttura residenziale, un asilo, una scuola e una serie di laboratori che hanno continuato ad aprire anche nei mesi più duri della crisi, quando gli operatori sono rimasti senza stipendio. Continua a Leggere →

In viaggio lungo i sentieri della fede e della solidarietà

Già impegnata ad Atene, la Diocesi di Reggio Calabria – Bova si prepara ora a dare concretezza al gemellaggio solidale con la Diocesi di Tinos. Prima tappa, l’incontro con la piccola comunità cattolica dell’isola e la scoperta di una fede antica e profonda che nel rapporto con i fratelli ortodossi prova a sperimentare il dono della diversità.

Continua a Leggere →

Una Chiesa minoritaria e multietnica

Su circa 11 milioni di abitanti i cattolici greci sono circa 50 mila, pari allo 0,5%. A questi vanno aggiunti meno di 200 mila cattolici stranieri immigrati: polacchi, filippini, albanesi, ucraini, rumeni. Tutti insieme, ma sparsi su otto Diocesi, formano una Chiesa piccola, minoritaria e multietnica. Considerata “straniera” dallo Stato greco.

Continua a Leggere →

La risposta della Chiesa ad una richiesta di aiuto

Una famiglia greca racconta le difficoltà nelle quali vive il Paese a causa della grave crisi economica. Papa Benedetto XVI risponde immaginando l’avvio di un patto di solidarietà tra città, parrocchie e famiglie europee. Nasce così, in occasione dell’Incontro Mondiale della Famiglie, la proposta dei Gemellaggi Solidali.

Continua a Leggere →